Sezione Giochi

Giochi/Categoria/Espressivi

Gioco Giallo - Chi ha ucciso Elsa

Espressivi

Numero giocatori :

Leggi testo

Eta'giocatori :

da 11 in su

Durata gioco :

Leggi testo

E' un gioco stile "Le cene con il delitto". Potrete giocare con i personaggi che vi piacciono di più o con quelli più inerenti alla vostra ambientazione, quindi usate molta fantasia per cambiare le trame e le storia.
Di seguito è riportato l’intero svolgimento del gioco "Chi ha ucciso Elsa?". Divertitevi anche voi a scoprire il colpevole del delitto e non perdetevi nessun indizio.

PERSONAGGI:
- PRESENTATORE – microfono
- ELSA – vestito da principessa
- BATMAN – maschera nera
- SAILOR MOON – scettro
- SPIDERMAN – maschera rossa
- CATWOMAN – orecchie da gatto/baffi

TRAMA
I ragazzi non sanno che insceneremo un gioco giallo.
È stata indetta una gara di canto, il vincitore avrà in premio viaggio e soggiorno in Svizzera in compagnia di Heidi per cantare con lei. Inizio alle 15.00.


SCENA 1
Presentazione del gioco e degli sfidanti con motivazioni:
Gli sfidanti hanno addosso un foglio col numero concorrente.
Elsa: il suo desiderio è poter duettare con Heidi. Concorrente “B1”
Batman: vuole studiare la Svizzera per costruirci una base segreta. Concorrente “3Z”
Sailor Moon: vuole pubblicizzare un prodotto miracoloso per combattere la calvizie “IN NOME DELLA LUNA!”, facendosi così pubblicità in Europa. Concorrente “S4”
Spiderman: non gli interessa il viaggio, vuole venderlo e tenersi i soldi. Concorrente “8I”
Catwoman: ha sentito che in Svizzera fanno dei croccantini al cioccolato squisiti (per i suoi gattini!). Concorrente “W0”

SCENA 2
Esibizioni sfidanti con canzoni (accompagnate da base):
Elsa: All’alba sorgerò
Batman: Piccolo pipistrello mio
Sailor Moon: Luna
Spiderman: Hanno ucciso l’uomo ragno
Catwoman: 44 gatti

SCENA 3
Il presentatore concede una pausa per lasciare il tempo alla giuria (i ragazzi) di nominare il vincitore. Invita gli sfidanti a rifocillarsi al rinfresco nella stanza accanto preparato pre-gara. Il presentatore ha segnato precedentemente i 6 bicchieri coi numeri dei concorrenti, e sul suo la sigla “PR”.
In questi minuti il presentatore chiede ai ragazzi chi si merita la vittoria.
Dopo un po’, tra i concorrenti vediamo Elsa cadere a terra. Si constata la morte per avvelenamento (il veleno era sul bicchiere). Nessuno ha visto mettere niente in quel momento sul bicchiere.
I personaggi iniziano ad accusarsi a vicenda, anche il presentatore. Il presentatore afferma di aver finito di preparare il rinfresco 15 minuti prima della gara, cioè alle 14.45. Il che significa che il bicchiere deve essere stato contaminato dalle 14.45 alle 15.00. Tutti erano stati perquisiti prima e nessuno aveva niente di sospetto con sé.

SCENA 4 Spiegazione gioco:
Ai ragazzi viene detto che devono fare la parte degli investigatori, possono chiedere ai personaggi cosa hanno fatto nei 15 minuti prima della gara, cosa pensano degli altri, il loro alibi, e alla fine dovranno fare un accusa scrivendo su un foglio personaggio, movente, arma, indizi e prova. Tutto quello che li serve per giungere alla conclusione viene detto o fatto durante il gioco, per risolvere il caso non vengono utilizzati altri oggetti o poteri dei personaggi.

Divisione per interrogatori
Ogni sq andrà a rotazione da un indiziato, 5 minuti a testa. Possiamo farli superare una prova o un gioco prima di fare le domande, aumentando il tempo a disposizione.

PRESENTATORE
- Dice di sé: il mio sogno nel cassetto è diventare un supereroe, ma ce ne sono così tanti!
- Alibi: stavo facendo le prove tecniche sul palco, ero con Elsa dalle 14.45 alle 15.00
- Dice di Elsa: una vera regina, molto bella, non meritava una fine così. [Era con me prima della gara]
- Dice di Batman: con quella maschera non gli si vedono gli occhi, mi fa un po’ paura. [Non so dov’era prima della gara]
- Dice di Sailor Moon: secondo me è stata lei, è invidiosa di Elsa e aveva paura di perdere. [Non so dov’era in quei 15 minuti]
- Dice di Spiderman: un eroe come lui dovrebbe pensare di più agli altri. [Non so dov’era in quei 15 minuti]
- Dice di Catwoman: è molto brava, poteva vincere. [Non so dov’era in quei 15 minuti]

BATMAN
- Dice di sé: con questa maschera non ci vedo più molto, mi serve una tuta nuova, e alcuni potrebbero riconoscermi, ci tengo al mio segreto
- Alibi: alle 14.45 stavo fuori, poi sono andato in bagno fino alle 15.00
- Dice di Elsa: sono enormemente dispiaciuto, non doveva morire. [Non so dov’era in quei 15 minuti]
- Dice di Sailor Moon: non mi sta simpatica. [Ci siamo incrociati per i corridoi alle 14.50]
- Dice di Spiderman: deve essere stato lui, gli interessano solo i soldi. [Era in camerino alle 14.45]
- Dice di Catwoman: lavorando assieme è l’unica a conoscere la mia vera identità. [L’ho vista entrare nel camerino con quell’uomo ragno]
- Dice del Presentatore: sembra una brava persona. [Era a fare le prove prima della gara]

SAILOR MOON
- Dice di sé: sono nel giro delle lozioni per capelli, gli affari vanno bene in Giappone
- Alibi: ero nel mio camerino a sistemarmi i capelli, 10 minuti prima della gara sono uscita fuori
- Dice di Elsa: oh mi quanto mi dispiace [ironica]…, in ogni caso non gli donavano quei capelli. [Non so dove fosse prima della gara]
- Dice di Batman: è troppo dark, e poi come li ha i capelli!? [L’ho visto entrare in bagno alle 14.50]
- Dice di Spiderman: brutta tutina, e poi come li ha i capelli!? [L’ho visto arrivare fuori alle 14.55]
- Dice di Catwoman: bei capelli, d’altronde usa i miei prodotti, sta spesso con Spiderman, ma a lei non interessano i soldi. [L’ho trovata fuori con lui]
- Dice del Presentatore: non sa fare il presentatore, si vede! [Non so dove fosse prima della gara]

SPIDERMAN
- Dice di sé: partecipo solo per i soldi lo ammetto, farei di tutto per un bel gruzzolo, ma non uccidere
- Alibi: ero nel mio camerino con Catwoman, 5 minuti prima della gara siamo usciti fuori
- Dice di Elsa: le regine sono ricche, chissà se ha gioielli con sé! [Non so dove fosse prima della gara]
- Dice di Batman: secondo me è stato lui, quello è ricco sfondato e non gli interessa il viaggio. [Non so dov’era]
- Dice di Sailor Moon: lei le sue lozioni! Se le ha portate anche oggi. [Era fuori alle 14.55]
- Dice di Catwoman: brava ragazza, ci frequentiamo, mi parla spesso della vita a Gotham. [Siamo sempre stati assieme]
- Dice del Presentatore: è un dilettante, ma non è un assassino per me. [Non so dov’era]

CATWOMAN
- Dice di sé: sono ghiotta di cioccolata, voglio provare quella svizzera!
- Alibi: ero con Spiderman nel suo camerino, 5 minuti prima della gara siamo usciti fuori
- Dice di Elsa: arriva per tutti la fine prima o poi… [Mi aveva detto che sarebbe andata a provare prima della gara]
- Dice di Batman: lo avevo visto discutere con Spiderman qualche giorno fa. [Non so dov’era prima della gara]
- Dice di Sailor Moon: uso i suoi prodotti, molto validi. [Era fuori alle 14.55] Dice di Spiderman: non abbiamo segreti tra di noi! [Siamo sempre stati assieme]
- Dice del Presentatore: secondo me è stato lui, era l’unico che avrebbe potuto avvelenarci tutti. [Non so dov’era prima della gara]

GIRO ACCUSE
Ogni sq illustra l’assassino, l’arma, il movente, gli indizi e la prova.
Se le squadriglie sono ancora in difficoltà si può intervenire con qualche suggerimento

FANTASMA DI ELSA (aiuti)
Da dare in sequenza finché qualcuno non arriva alla soluzione
- L’arma del delitto è stata portata qui da qualcuno
- Nel camerino di Sailor Moon manca un flacone
- Il veleno usato è la lozione per capelli di Sailor Moon
- Non è stato trovato il flacone mancante, probabilmente è ancora addosso al colpevole, ma non è possibile perquisire nessuno finché non si fa un accusa completa con indizi
- Il veleno è stato messo dalle 14.55 alle 15.00
- Il colpevole non ha un alibi per quel periodo
- Nessuno aveva un buon movente per ammazzare Elsa
- Il bersaglio non era Elsa
- Il movente non viene rivelato esplicitamente, si intuisce dalle risposte
- Il movente è un ricatto
- Il bicchiere a cui era destinato il veleno era un altro
- Il colpevole non ci vedeva bene



SOLUZIONE
Batman voleva far fuori Spiderman perché lo aveva ricattato minacciando di rivelare la sua identità, ma per errore ha confuso le etichette (B1 con 8I) ed ha avvelenato il bicchiere di Elsa.

Indizi: la maschera gli impedisce la visuale, dice di voler costruire una base segreta ma lo rivela, vuole prendere una tuta nuova, Catwoman aveva rivelato la sua identità a Spiderman, sapeva dove fossero Spiderman e il Presentatore prima della gara (per non essere scoperto), dice che Elsa non doveva morire, Catwoman dice che avevano discusso da poco, Spiderman farebbe qualunque cosa per i soldi

Movente: Spiderman avrebbe rivelato la sua identità, ricatto

Prova: Batman ha addosso il flacone, con la maschera non si vede bene

FINALE
Dichiarazione squadriglia vincitrice

Gioco segnalato da : Mimmo

2017-12-06 12:26:38
Gioco Giallo - Chi ha ucciso Elsa - Maestro dei Giochi